Cerca un autore celebre

Fabio Volo



«Avevo capito che rinunciare a se stessi, non amarsi è come sbagliare a chiudere il primo bottone della camicia. Tutti gli altri poi sono sbagliati di conseguenza. Amarsi è l'unica certezza per riuscire ad amare davvero gli altri.»

VOTI: 1


«Ero talmente felice che per esserlo di più avrei dovuto essere due persone.»

VOTI: 1


«Non ho mai attaccato bottone con lei per paura di diventare uno di quelli che, appena una sorride, subito pensano che ci stia. Poi finisce che una donna non sorride più a nessuno. Non è vero che se la tirano: spesso non sorridono perché se lo fanno gli uomini pensano subito che ci devono provare.»

VOTI: 1


«Ho pensato che, quando si incontra una persona, quell'incontro crea cose nuove. Dà vita a pensieri, riflessioni, sentimenti, azioni, che appartengono solo alle due persone che si sono incontrate. L'amore che circola tra loro deve essere sempre vissuto tutto, in ogni momento. Fino in fondo. Perché l'amore quando circola, quando viene vissuto è leggero e fa sentire leggeri.»

VOTI: 1


«Lo so: sono sdolcinato, stucchevole e patetico, ma non posso farci niente. Credo sia la conseguenza naturale di quando si incontra finalmente il piede che calza alla perfezione la scarpetta che tengo in mano da anni.»

VOTI: 1


«Potresti essere la mia perdita di equilibrio. L'equazione del mio caos.»

VOTI: 1


«Il per sempre è un'illusione... troppo comodo... noi siamo per l'adesso.»

VOTI: 1


«Tutto è neutro. Sei tu che dai sapore alle cose, incontrandole.»

VOTI: 1


«Forse è vero che penso troppo. Ma non è che penso troppo. Mi fisso, è diverso.»

VOTI: 1


«I nostri genitori si sono dannati per non farci mancare niente quando a noi sarebbe bastato così poco per stare bene. Una parola, una carezza, un abbraccio, uno sguardo di approvazione.»

VOTI: 1


«Si, ci penso spesso, ma forse più che a lei veramente penso a un'idea, a quella che rappresenta. O semplicemente le persone che non si conoscono bene diventano nella nostra più interessanti, ciò che noi vogliamo che siano. Come le persone che si incontrano al semaforo: dopo averti sorriso, scatta il verde e partono. Si ha la sensazione che siano quelle che stavamo cercando da anni.»

VOTI: 1


«Forse è vero che quando una persona se ne va continua a vivere dentro di noi: bisogna ospitarla nella propria intimità costringendosi quasi a donarle la vita più felice che si può.»

VOTI: 1


«Secondo me può anche succedere che una persona ti ami e tu non te ne accorga. Ma quando una che ti ha amato e smette di farlo è impossibile non accorgersene.»

VOTI: 1


«La cosa più fastidiosa quando mandi un messaggio a una persona a cui tieni è che dal momento dell'invio parte il conto dei minuti [...] | A volte i minuti non sono solo minuti, sono reincarnazioni di vite...»

VOTI: 1


«La vita è la droga più potente al mondo.»

VOTI: 1


«Sono sempre stato un malinconico con la vocazione di essere una persona allegra.»

VOTI: 1


«Lei era l'emozione della mia giornata.»

VOTI: 1


«Quelle persone alle quali diamo un'importanza enorme: pendiamo dalle loro labbra, dal loro giudizio. Basta una parola negativa e tutti i complimenti che ci hanno fatto fino a quel momento non hanno più valore. Hanno il potere di annientarti o innalzarti con una sola parola.»

VOTI: 1


«Spesso si vive come se fosse per sempre e ci si dimentica degli attimi.»

VOTI: 1


«Cambiare posto al cuore con il cervello. Impara a pensare con il cuore e ad amare con la testa. Pensare con il cuore ti costringe ad agire con amore. E ogni cosa da amare facendolo con la testa,... ti costringe ad amare nel modo giusto. Amare con la testa non vuol dire essere razionali, ma vuol dire coltivare un'educazione al sentimento che non sarà mai distruttivo.»

VOTI: 1
<< < 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 > >>