Cerca un autore celebre

Frasi Celebri sulla tv, cinema e teatro



«Il cinema americano ha successo perché loro fanno bene i film. Noi facciamo bene la pizza.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«Il requisito fondamentale per un grande attore è che si piaccia quando recita.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«La televisione è come una spugna: raccoglie tutto ciò che c'è sul pavimento e quando vai a spremerla esce fuori il succo della società.»

tag: societa tv e cinema
VOTI: 1


«La televisione è la prima cultura genuinamente democratica, la prima cultura disponibile a tutti retta completamente da ciò che la gente vuole. La cosa più terrificante è ciò che la gente vuole.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«La cosa migliore per me, quando non lavoro, è quella di essere a casa e di avere un copione - due copioni è ancora meglio - e di essere solo in giro per la casa a pensare alle battute»

tag: film tv e cinema
VOTI: 1


«L'attore è una sorta di intermediario tra il pubblico e l'opera, sia che si tratti di tatro o cinema.»

tag: film tv e cinema
VOTI: 1


«Mia madre diceva che per fare l'attore ci voleva studio. E tanta passione. Invece no. Uno va là e lo fa.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«[sul paragone tra Giulio Cesaroni e i personaggi drammatici interpretati in precedenza] Sono anche un attore brillante, diciamo pure un comico.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«Tutta la televisione oggi è adulazione.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«È come Carosello ormai. Si va a letto dopo Vespa.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«I grandi nostri registi di oggi non sono grandi come quelli di ieri, si è riempito il buco in mezzo e il B movie è stato soppiantato dalle B fiction.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«La TV ha grande capacità divulgativa, ma spessore minimo.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«Il cartone animato è considerato un prodotto per bambini e ragazzini, invece ha grandi potenzialità didattiche e divulgative.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«Quando lavoravo per la pubblicità, ai tempi di carosello, le cifre che giravano erano più alte.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«Solitamente, quando si realizzano serie di 20 o 30 puntate, si finisce sempre per delegare all'estero proprio la fase dell'animazione, secondo me la più bella.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«Dei talent show, in generale, per ciò che propongono e per come sono realizzati, non penso bene. X-Factor credo sia diverso dagli altri. A mio parere è il migliore e ha le caratteristiche e le potenzialità per essere un trampolino di lancio per un vero talento. Il difficile è scovarli questi talenti.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«E' dura da accettare e digerire che una moglie possa anche essere una professionista brava, indipendentemente dal suo ruolo di moglie.»

tag: donne tv e cinema
VOTI: 1


«Abolirei tutti quei programmi falsi, finti buonisti, che vanno in onda soprattutto il pomeriggio. Lavoreri per riproporre la tv dei ragazzi. Eliminerei quei programmi dove si vincono tanti soldi solo aprendo un pacco o facendo una telefonata.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«Non penso al cinema come a un giocattolo, ma come a uno strumento di divertimento, di informazione, di approfondmento.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1


«Io credo che il cinema possa dare molto oggi, come ieri, alla platea. E in alcuni fotogrammi ci sono immagini, sguardi, personaggi che restano poi con te, che ti spingono a cercare, a meditare, a capire. È questa convinzione che mi motiva nel lavoro, nelle scelte.»

tag: tv e cinema
VOTI: 1
1 2 3