Cerca un autore celebre

Frasi Celebri sulla politica



«Non vi è nulla di politicamente corretto che sia moralmente sbagliato.»

tag: politica
VOTI: 1


«Chiedo alla politica di essere garante anche nei miei confronti del diritto che ha ogni cittadino di poter svolgere una difesa efficace e di non subire, soprattutto nella fase iniziale dell'indagine, pressioni politiche o non politiche di alcun genere.»

tag: politica
VOTI: 1


«Con la politica non mi sono arricchito. Così è stato per tutta la mia vita.»

tag: politica
VOTI: 1


«Il concetto di rappresentare il male e poi distruggerlo è considerato importante, ma penso che ormai sia marcio. Questa idea che ogni volta che succede qualcosa di male, qualcuno in particolare può essere accusato e punito, nella vita così come nella politica non trova speranza.»

tag: vita politica
VOTI: 1


«Il mio commento esatto era che, considerato che Bush ha vinto, sarebbe un buon momento per lasciare gli Stati Uniti. Non ho necessariamente espresso l'intenzione di lasciare gli Stati Uniti.»

tag: politica personaggi famosi
VOTI: 1


«Tutto quello che Bush tocca si trasforma in letame nelle politiche pubbliche.»

tag: politica personaggi famosi
VOTI: 1


«Cheney è un terrorista. Terrorizza i nostri nemici all'estero e i cittadini innocenti qui a casa, indiscriminatamente.»

tag: politica personaggi famosi
VOTI: 1


«Bush non è stato eletto, è stato selezionato… Selezionato da cinque giudici a Washington che hanno votato secondo la linea di partito.»

tag: politica personaggi famosi
VOTI: 1


«Il mondo musulmano, con la sua storia e le sue culture, e anche con le sue differenti interpretazioni dell'Islam, è ancora poco conosciuto in Occidente. I due mondi, musulmani e non musulmani, orientali e occidentali, devono urgentemente fare una sforzo concreto per arrivare a conoscersi l'un l'altro, in quanto temo che quello che abbiamo oggi non sia uno scontro di civiltà, ma uno scontro di ignoranza, di entrambe le parti.»

tag: politica religione
VOTI: 1


«Non possiamo rendere il mondo sicuro per la democrazia senza anche rendere il mondo sicuro per le disuguaglianze.»

tag: politica
VOTI: 1


«Le società pluraliste non sono incidenti della storia. Esse sono il prodotto dell'educazione illuminata e di continui investimenti da parte dei governi e di tutta la società civile, nel riconoscere e celebrare la diversità dei popoli del mondo.»

tag: politica
VOTI: 1


«Una sicura società pluralistica richiede comunità che siano istruite e che confidino sia nella identità e nella profondità delle proprie tradizioni come in quelli dei loro vicini.»

tag: politica
VOTI: 1


«Il pluralismo non è più semplicemente un bene o un prerequisito per il progresso e lo sviluppo. Esso è di vitale importanza per la nostra esistenza.»

tag: politica progresso
VOTI: 1


«La politica italiana non merita canzoni.»

tag: politica
VOTI: 1


«[Rivolto alla classe politica, con una pagina di giornale pubblicitaria, nel 2011] Lo spettacolo indecente che molti di voi stanno dando non è più tollerabile da gran parte degli italiani e questo riguarda tutti gli schieramenti politici. Il vostro agire attento solo agli interessi personali e di partito trascurando quelli del paese ci sta portando al disastro e sta danneggiando la reputazione dell'Italia.»

tag: politica arte spettacolo reputazione
VOTI: 1


«Se tutti gli italiani pagassero le tasse saremmo fritti: non ci resterebbe più nulla in cui sperare.»

tag: politica economia
VOTI: 1


«Chi oggi intenda fare opera politica, anche nuova e propria, non può a meno di fondarsi sulla precedente opera di Giovanni Giolitti, anche quando pensi di contraddirla e modificarla. Il che equivale a riconoscere che essa, è ormai parte della storia, del Paese.»

tag: politica arte storia
VOTI: 1


«Non mi interessa la politica, non mi ispira. Sono cresciuto con i laburisti all'opposizione, combattevano per i disoccupati. Sentivi i loro discorsi su salari minimi, scuola, sanità e gli davi ragione. Li ho votati per anni. Poi quando sono andati al governo li ho conosciuti e ho scoperto che sono come tutti gli altri. È come scoprire che non esiste Babbo Natale. Non erano il cambiamento. E io non voterò più.»

tag: politica ragione scuola sanita
VOTI: 2


«Chi sceglie la politica sia consapevole della misura e della sobrietà che viene richiesta. I comportamenti licenziosi e le relazioni improprie sono in se stessi negativi e producono un danno sociale a prescindere della loro notorietà.»

tag: politica
VOTI: 1


«La politica è la tutela dei minorati.»

tag: politica
VOTI: 1
<< < 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 > >>