Cerca un autore celebre

Verrà il giorno in cui nella tasca interna di una giacca

data: 27/12/2020 nome:
Verrà il giorno in cui nella tasca interna di una giacca

Verrà il giorno in cui nella tasca interna di una giacca, dentro la tasca interna di una borsa o nel bauletto di un motorino ritroveremo, dimenticata, una vecchia mascherina sgualcita. Guardandola la strofineremo tra le mani come per assicurarci di aver davvero vissuto quel lungo incubo. Mentre chiuderemo le nostre mani, accartocciando quei ricordi lontani, respireremo profondamente liberi per sottolineare a noi stessi quanto è bella la vita.
(Da Luana Ricchiero)

FrasiCelebri

Dal nostro blog

Ama l’uomo che ti chiama Bella invece di Sexy,

Ama l’uomo che ti chiama Bella invece di Sexy,Ama l’uomo che ti chiama Bella invece di Sexy, l’uomo che ti telefona solo per sentire la tua voce, l’uomo che ride e piange con te, che ti pensa prima di addormentarsi e quando si sveglia, che ti pensa durante il giorno, che ti abbraccia senza motivo, che ti prende come sei e non vuole cambiarti, che se sbaglia cerca di rimediare senza che glielo chiedi tu, che cerca di capirti,...

Dal nostro blog

Sta morendo la migliore delle generazioni

Sta morendo la migliore delle generazioniMuoiono. Sta morendo la migliore delle generazioni, Quella che senza studi, ha educato i suoi figli, quella che senza risorse li ha aiutati durante la crisi. Stanno morendo quelli che hanno sofferto di più quelli che hanno lavorato come bestie quelli quotati più di chiunque altro. Muoiono quelli che hanno passato tante difficoltà quelli che hanno sollevato...

Dal nostro blog

Non è facile invecchiare con garbo, bisogna accertarsi della nuova carne, di nuova pelle

Non è facile invecchiare con garbo, bisogna accertarsi della nuova carne, di nuova pelleNon è facile invecchiare con garbo. Bisogna accertarsi della nuova carne, di nuova pelle, di nuovi solchi, di nuovi nei. Bisogna lasciarla andare via, la giovinezza, senza mortificarla in una nuova età che non le appartiene, occorre far la pace con il respiro più corto, con la lentezza della rimessa in sesto dopo gli stravizi, con le giunture, con le arterie, coi capelli...