Cerca un autore celebre

Roberto Benigni

attore, comico, regista e sceneggiatore italiano



«Berlusconi era arrabbiatissimo in tribunale, ha trovato anche uno slogan contro di lui che diceva: | "la legge è uguale per tutti". Chi è quel comunista che l'ha scritto?»

VOTI: 1


«Berlusconi non è scemo, lo ha detto Bossi.»

VOTI: 1


«La felicità nelle bollicine d'acqua.»

VOTI: 1


«Ridi sempre, ridi, fatti credere pazzo, ma mai triste. Ridi anche se ti sta crollando il mondo addosso, continua a sorridere. Ci son persone che vivono per il tuo sorriso e altre che rosicheranno quando capiranno di non essere riuscite a spegnerlo.»

VOTI: 1


«Iniziare un nuovo cammino spaventa. Ma dopo ogni passo che percorriamo ci rendiamo conto di come era pericoloso rimanere fermi.»

VOTI: 1


«Iniziare un nuovo cammino ci spaventa, ma dopo ogni passo ci rendiamo conto di quanto fosse pericoloso rimanere fermi.»

VOTI: 1


«Perchè se lei morisse, tutta questa messa in scena del mondo che gira, non la riuscirei a sopportare! »

VOTI: 1


«- Ma lei chi è? | - Io sono la moglie del ministro! | - E mostraci il tuo ministero! »

VOTI: 1


«Dalla mia gola alle stelle si alza una parola... come una cometa d'oro... ti amo... | »

VOTI: 1


«Lo sai perchè si fanno le guerre? Perchè il mondo è cominciato senza l'uomo e senza di l'uomo finirà. »

VOTI: 1


«Il silenzio è il grido più forte. »

VOTI: 1


«A me piace il sole perchè mi piace il suo viso illuminato dal sole, lei è tutto. | »

VOTI: 1


«Se muore lei, per me tutta questa messa in scena del mondo che gira, posso anche smontare, portare via, schiodare tutto, arrotolare tutto il cielo e caricarlo su un camion col rimorchio, possiamo spengere questa luce bellissima del sole che mi piace tanto... ma tanto... lo sai perchè mi piace tanto? Perchè mi piace lei illuminata dalla luce del sole, tanto... portar via tutto questo tappeto, queste colonne, questo palazzo... la sabbia, il vento, le rane, i cocomeri maturi, la grandine, le 7 del pomeriggio, maggio, giugno, lug basilico, le api, il mare, le zucchine... le zucchine...»

VOTI: 1


«Mia maaaaaaadre! Non nominare mia maaaaaaadre!»

VOTI: 1


«Se vai in Sicilia... non toccare le banane!»

VOTI: 1


«Nun me somiglia pe niente!»

VOTI: 1


«- "Buono questo dolce! L'ha fatto sua moglie?" | - "No, non sono sposato." | - "L'ha fatto sua madre?" | - "No, non sono nato."»

VOTI: 1


«Buon giorno principessa!»

VOTI: 1


«Io son contento di essere nato, a me mi piace esserci! Io son sicuro che anche da morto mi ricorderò sempre di quand'ero vivo!»

VOTI: 1


«La poesia non è fuori, è dentro: cos'è la poesia non chiedermelo più, guardati allo specchio, la poesia sei tu!»

VOTI: 1
1 2 3 4 5