Cerca un autore celebre

Jorge Lorenzo



«Ho forse la faccia da ingegnere? Credo che nessun pilota sappia troppo di moto. Magari sanno cambiare una gomma, io neanche quella. Però ciò conta è trasmettere agli ingegneri le sensazioni giuste. A me pare di saperlo fare.»

VOTI: 2


«Senza Valentino Rossi in squadra sto molto meglio. Non per la rivalità, che non è mai stata sopra le righe, ma per la mancanza di relazione. Con Ben Spies è diverso: parliamo, ci mandiamo sms. Questo mi piace.»

VOTI: 2


«Io penso che Valentino Rossi è il più simpatico di tutti quando c'è una telecamera.»

VOTI: 1


«Mica perché ho un ruolo pubblico sto zitto… Questione di carattere. Io ne ho molto. E sono ambizioso, ho idee chiare e amo la verità.»

tag: amore
VOTI: 1


«A me importa solo che la popolarità porti rispetto. Ogni tanto trovo gente maleducata o che mi insulta perché non è mia tifosa.»

VOTI: 1


«Quando tieni troppo a una cosa poi magari, quando la raggiungi, capisci che non era così come te l'aspettavi.»

VOTI: 2


«Quando sono entrato in questo mondo ero timido, senza grandi certezze. Col tempo e le vittorie sono cresciuto.»

tag: tempo
VOTI: 1


«Alla gente interessa la polemica. È il sale della vita, ovunque. Lo capisco. Qualche volta è pure divertente. Anche se i casini vorrei che restassero solo in pista.»

tag: vita
VOTI: 1


«Quando non sei famoso, spasimi per diventarlo. Quando poi lo diventi, vorresti essere meno esposto.»

VOTI: 1


«Un mese senza corse non è la fine del mondo. Senza gare si può vivere. Qualche volta anzi bisogna staccare, la pressione della competizione va allentata.»

tag: competizione
VOTI: 1