Cerca un autore celebre

Henry David Thoreau

politico statunitense

David Henry Thoreau è stato un filosofo, scrittore e poeta americano. Fu uno dei membri principali della corrente del trascendentalismo ed è principalmente noto per lo scritto autobiografico “Walden, ovvero La vita nei boschi”, una riflessione sul rapporto dell'uomo con la natura, frutto delle sue esperienze più intime. L’altra sua opera famoso è il saggio “Disobbedienza civile” nel quale dichiara come sia ingiusto non rispettare le leggi quando vanno contro la coscienza e i diritti dell'uomo. Proprio per questo ispirò con le sue tesi i primi movimenti di protesta e resistenza non violenta.
Nel 1846 Thoreau rifiutò di pagare la tassa che il governo imponeva per finanziare la guerra schiavista al Messico, da lui giudicata moralmente ingiusta e contraria ai suoi principi. A causa di ciò fu arrestato e rinchiuso per una notte. Fu poi liberato il giorno successivo grazie alla cauzione pagata dalla zia
Il filosofo Stanley Cavell lo considera, insieme a Ralph Waldo Emerson, una delle "menti filosofiche più sottovalutate che l'America abbia prodotto". Cavell ha inoltre sottolineato la somiglianza notevole fra la riflessione sull'essere e l'abitare di Thoreau e quella del filosofo tedesco Martin Heidegger.
 
 
Non mi interessa seguire il percorso del mio dollaro (ammesso ch'io possa farlo, finché questo non compra un uomo, o un moschetto con il quale sparare a qualcuno, il dollaro è innocente), ma mi preoccupo di seguire gli effetti della mia obbedienza.

 
data: 05/01/15 autore:


«Andai nei boschi perché volevo vivere in profondità e succhiare tutto il midollo della vita... per non scoprire in punto di morte di non aver mai vissuto.»

tag: vita
VOTI: 4


«C'è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera.»

tag: vita
VOTI: 3


«Ho un bel po' di compagnia in casa, specialmente di mattina, quando nessuno viene in visita.»

VOTI: 1


«Il massimo che posso fare per un amico è di essere semplicemente suo amico. Non ho ricchezza da donargli. Se lui sa che sono felice nel volergli bene, non vorrà altra ricompensa. Non è divina in ciò l'amicizia?»

tag: amicizia felicita e tristezza
VOTI: 2


«Il massimo che posso fare per un amico è semplicemente essergli amico.»

tag: amicizia
VOTI: 2


«Il paradiso è sotto i nostri piedi e sopra le nostre teste.»

VOTI: 1


«Iniziare con dei prestiti è forse la maniera più generosa, per permettere così agli altri uomini di avere un interesse nella vostra impresa.»

tag: uomini
VOTI: 3


«La bontà è l'unico investimento che non fallisce mai.»

VOTI: 2


«Le cose buone sono tutte convenienti: quelle cattive sono tutte troppo care.»

VOTI: 2


«Le cose non cambiano siamo noi che cambiamo.»

VOTI: 1


«Leggi per primi i libri migliori: potresti non avere l'occasione di leggerli tutti.»

tag: libri
VOTI: 1


«L'errore più ovvio e più prevalente richiede il sostegno della virtù più disinteressata.»

tag: virtu
VOTI: 1


«L'opinione pubblica è un tiranno assai debole paragonata alla nostra opinione personale. Ciò che determina il fato di un uomo è l'opinione che egli ha di sé stesso.»

tag: uomini
VOTI: 1


«L'uomo che viaggia solo può partire oggi ma chi viaggia in compagnia deve aspettare che l'altro sia pronto.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«L'uomo più ricco è quello i cui piaceri sono più a buon mercato.»

VOTI: 1


«Non c'è odore tanto cattivo quanto quello che si leva dalla bontà corrotta.»

VOTI: 1


«Non dovete biasimarmi se parlo alle stelle.»

VOTI: 1


«Non esiste rimedio all'amore se non amare di più.»

tag: amore
VOTI: 3


«Non ho mai trovato il compagno che mi facesse così buona compagnia come la solitudine.»

tag: solitudine
VOTI: 1


«Non parlerei così tanto di me stesso se conoscessi qualcun altro così bene.»

VOTI: 2
1 2 3 4