Cerca un autore celebre

Frasi Celebri sui viaggi



«Quando si sta bene nella propria pelle, viaggiare è solo stare altrove, non è più essere lontani.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«Quando iniziai a viaggiare per il mondo e vidi in Tailandia, come in Polonia e in altri luoghi, dei gruppi rock'n'roll assolutamente ridicoli, allora capii che quel tipo di provincialità  era totalmente succube di modelli imposti dall'Occidente e dall'America in particolare. Poi ho scoperto che, anche se fossi stato il compositore più stonato del mondo, avrei dovuto essere fiero di questa mia "tipicità ", perchè in essa sarei riuscito ad esprimere la mia più genuina identità  culturale.»

tag: cultura viaggi
VOTI: 1


«I libri sono cose già  pensate, già  fatte, già  dette, che tu devi elaborare, fare tue. Il tuo interlocutore di carta è sempre gentile, paziente, non ti lascia mai a metà  strada. è una persona che ti chiede di ascoltarlo, con il quale puoi fare dei viaggi meravigliosi.»

tag: libri viaggi
VOTI: 2


«Sto per intraprendere il mio ultimo viaggio, un grande salto nel buio.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«Nella rete non c'è notte e non c'è giorno, non c'è alto e non c'è basso, non c'è corpo e non c'è calligrafia, c'è solo il bit, che viaggia e che prende la forma che gli vogliamo dare.»

tag: viaggi
VOTI: 2


«La mia è sempre di più la lingua dei viaggiatori e chi decide di ascoltarmi deve sapere che io sono uno che racconta mondi che ha visto e mondi che vuole vedere, e che non conosco a fondo la lingua del posto, la lingua degli stanziali, strimpello strumenti e parlo male diverse lingue e di volta in volta ho bisogno di musicisti e di interpreti per metter su le tende nel luogo e restare finchè non mi riprende il senso di irrequietezza che mi porta a fare di nuovo i bagagli e partire.»

tag: viaggi
VOTI: 3


«Scrivere è viaggiare senza la seccatura dei bagagli.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«Lo-li-ta: la punta della lingua compie un breve viaggio di tre passi sul palato per andare a bussare, al terzo, contro i denti.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«Viaggiare in continuazione diventa stancante con gli anni ma mi considero una persona fortunata perchè ho avuto contatto con tante culture diverse dalla mia.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«E' meraviglioso che una generazione che si difende dal caldo con un condizionatore e dal freddo con il riscaldamento centralizzato, che viene alloggiata in alberghi immacolati, possa sentire il desiderio spirituale o fisico del viaggio.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«Per il nomade il movimento è moralità . Senza movimento i suoi animali morirebbero.»

tag: viaggi
VOTI: 2


«Bisogna ritornare sui passi già  dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«I viaggiatori possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: "Non c'è altro da vedere", sapeva che non era vero.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«La bicicletta insegna cos'è la fatica, cosa significa salire e scendere - non solo dalle montagne, ma anche nelle fortune e nei dispiaceri - insegna a vivere. Il ciclismo è un lungo viaggio alla ricerca di se stessi.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«L'unico vero viaggio verso la scoperta non consiste nella ricerca di nuovi paesaggi, ma nell'avere nuovi occhi.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«Uno dei motivi più belli del viaggio è la condivisione.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«Il viaggio non finisce mai, solo i viaggiatori finiscono.»

tag: viaggi
VOTI: 1


«Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria | col suo marchio speciale di speciale disperazione | e tra il vomito dei respinti muove gli ultimi passi | per consegnare alla morte una goccia di splendore | di umanità di verità. (da Smisurata preghiera)»

tag: verita viaggi
VOTI: 1


«Per la stessa ragione del viaggio viaggiare. (da Khorakhané)»

tag: ragione viaggi
VOTI: 1


«E lui stesso fu spezzato | ma più umano, abbandonato | nella nostra mente lui non naufragò. | E tu vuoi viaggiargli insieme | vuoi viaggiargli insieme ciecamente | forse avrai fiducia in lui | perché ti ha toccato il corpo con la mente. (da Suzanne. 1972)»

tag: viaggi
VOTI: 1
1 2 3 4 5 6