Cerca un autore celebre

Frasi Celebri sull'intelligenza



«Faccio raccolta di oggetti trovati, conservo un po' di tutto, oggetti anonimi. Li tengo da parte ogni volta che capita un oggetto con una intelligente componente di progettazione.»

tag: intelligenza
VOTI: 1


«Le teste vuote hanno lingue lunghe.»

tag: intelligenza
VOTI: 2


«Ci sono persone stranamente congegnate. Criminali, per esempio, che lavorano come negri a dei piani che li portano in prigione e che, appena usciti, ricominciano da capo per approdare nuovamente in prigione. Se dedicassero la stessa perseveranza, la stessa intelligenza, lo stesso spirito di risorsa, ad attività  oneste, guadagnerebbero posizioni importanti. Ma sono fatti così: amano il delitto.»

tag: vita intelligenza
VOTI: 1


«Per me l'intelligenza è la percezione occasionale di tutte quelle cose che sono nell'aria, a mezz'aria (e non sono le mosche).»

tag: intelligenza
VOTI: 1


«Che la materia sia animata da moltissime e profonde energie che la evolvono nelle sue attività  e nella progressiva complessità  delle sue forme, nulla si oppone ad accogliere, ma occorre altrettanto ritenere che questo principio di spiritualità ... quest'ordine meraviglioso, che si organizza nella materia fino a raggiungere le alte vette della sua organizzazione più elaborata, non sia altro che l'attestazione che un Deus absconditus regola con suprema intelligenza questo superbo edificio su cui si eleva la vita, la quale si svolge a causa di leggi sancite dall'Alta Sapienza che tutto muove; tanto più meravigliose quanto esse governano non solo i colossali cosmi, ma la delicatissima trama del più microscopico elemento.»

tag: vita intelligenza
VOTI: 1


«Che io possa avere la forza di cambiare le cose che posso cambiare, che io possa avere la pazienza di accettare le cose che non posso cambiare, che io possa avere soprattutto l'intelligenza di saperle distinguere.»

tag: intelligenza pazienza forza
VOTI: 1


«Che fortuna possedere una grande intelligenza: non ti mancano mai le sciocchezze da dire.»

tag: intelligenza fortuna e sfortuna
VOTI: 1


«Intelligenza è la capacità  di evitare di fare un lavoro, ottenendo tuttavia di trovarlo finito.»

tag: vita lavoro intelligenza
VOTI: 1


«All'intelligenza saranno chiari taluni fatti orribili solo quando il destino sarà  compiuto.»

tag: intelligenza destino
VOTI: 2


«Non cercare di sfoggiare il coraggio quando basta l'intelligenza.»

tag: intelligenza coraggio
VOTI: 6


«Un penosissimo puzzo che è il puzzo della debolezza, della fiacchezza, della viltà . Infatti piace a chi non ha il coraggio di affrontare la vita, a chi non ha i coglioni per tenere in vita la vita, a chi non ha la fantasia che ci vuole per apprezzarla nonostante le sue durezze e le sue porcherie e i suoi orrori, a chi non ha l'intelligenza di amarla.»

tag: vita intelligenza coraggio
VOTI: 1


«La storia dell'Uomo è anzitutto e soprattutto una storia di coraggio: la prova che senza il coraggio non fai nulla, che se non hai coraggio nemmeno l'intelligenza ti serve. E il coraggio ha molti volti: il volto della generosità , della vanità , della curiosità , della necessità , dell'orgoglio, dell'innocenza, dell'incoscienza, dell'odio, dell'allegria, della disperazione, della rabbia, e perfino della paura cui rimane spesso legato da un vincolo quasi filiale.»

tag: intelligenza scienza eros coraggio odio storia rabbia paura curiosita vanita
VOTI: 2


«Molti intellettuali credono che essere intellettuali significhi enunciare ideologie, o elaborarle, manipolarle, e poi sposarle per interpretare la vita secondo formule e verità  assolute. Questo senza curarsi della realtà , dell'uomo, di loro stessi, cioè senza voler ammettere che essi stessi non sono fatti solo di cervello: hanno anche un cuore o qualcosa che assomiglia a un cuore, e un intestino e uno sfintere, quindi sentimenti e bisogni estranei all'intelligenza, non controllabili dall'intelligenza. Questi intellettuali non sono intelligenti, sono stupidi, e in ultima analisi non sono neanche intellettuali ma sacerdoti di una ideologia.»

tag: vita intelligenza verita realta ideologia
VOTI: 1


«L'intelligenza, perbacco se Andreotti ne aveva. Al punto di potersi permettere il lusso di non esibirla. A ogni domanda sgusciava via come un pesce, si arrotolava in mille giravolte, spirali, quindi tornava per offrirti un discorso modesto e pieno di concretezza. Il suo humor era sottile, perfido come bucature di spillo. Lì per lì non le sentivi le bucature ma dopo zampillavano sangue e ti facevano male.»

tag: intelligenza
VOTI: 1


«A chi fa paura un malatino, a chi fa paura una tartaruga? A chi fanno male? Solo più tardi, molto tardi, realizzai che la paura mi veniva proprio da queste cose: dalla forza che si nascondeva dietro queste cose. Il vero potere non ha bisogno di tracotanza, barba lunga, vocione che abbaia. Il vero potere ti strozza con nastri di seta, garbo, intelligenza.»

tag: intelligenza paura forza potere
VOTI: 1
<< < 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14