Cerca un autore celebre

William Butlers Yeats

data: 03/28/15 autore:
William Butler Yeats è stato un poeta, drammaturgo, scrittore e mistico irlandese. Spesso indicato come W. B. Yeats, fu anche senatore dello Stato Libero d'Irlanda negli anni Venti. Yeats è considerato uno dei maggiori poeti di lingua irlandese. Nelle sue liriche affrontava, fra gli altri, i temi eterni del rapporto fra l'arte e la vita ispirandosi ai miti irlandesi. Nel 1877 mentre frequentava la Scuola Godolphin sviluppò il suo nazionalismo. Durante gli studi frequentò l'atelier di suo padre conoscendo diversi artisti e scrittori della città. Durante questo periodo cominciò a scrivere poemi. Nel 1885 le sue prime poesie ed il saggio "Sir Samuel Ferguson" vennero pubblicati sulla rivista Dublin University Review. Dal 1884 al 1886 frequentò la Scuola Metropolitana d'Arte. Nel 1923 ricevette il Premio Nobel per la letteratura, tra le motivazioni del comitato così: «Per una poesia sempre ispirata, la cui forma altamente artistica esprime lo spirito di una intera nazione».


«Il problema di alcune persone è che quando non sono ubriache sono sobrie.»

VOTI: 2


«Pensa da uomo saggio ma comunica nel linguaggio del popolo.»

tag: uomini saggezza
VOTI: 1


«E invece io essendo povero ho soltanto i miei sogni e i miei sogni ho steso sotto i tuoi piedi. Cammina leggera perché cammini sopra i miei sogni.»

VOTI: 2


«Correggendo le mie opere, correggo me stesso.[»

VOTI: 1


«La poesia è il gesto sociale di un uomo in solitudine.»

VOTI: 2


«Le cose si dissociano; il centro non può reggere. E la pura anarchia si rovescia sul mondo.»

VOTI: 1


«Il mondo visibile non è più una realtà e il mondo invisibile non è più un sogno.»

VOTI: 1