Cerca un autore celebre

Luigi Carlo Farini

medico, storico, politico e patriota italiano



«Più volte il sottoscritto ammonì, non potersi né volersi tollerare che nel regno si facessero preparazioni di violenza a governi vicini, ed ordinò che fossero impedite ad ogni costo. Esso spera che la pubblica opinione basti a frenare gl'impeti sconsigliati, ma in ogni evento si confida nelle podestà civili e militari per la pronta esecuzione degli ordini che ha dato.»

tag: consigli violenza
VOTI: 2


«[Su Napoli] Altro che Italia! Questa è Africa. I beduini, a riscontro di questi cafoni, sono fior di virtù civile! (da una lettera a Cavour del 26 ottobre 1861)»

tag: virtu
VOTI: 1


«Il sottoscritto deve dichiarare, che se il governo del re è costante nella volontà di accettare il leale concorso di tutte le parti politiche, che intendono a libertà, unione e grandezza della patria, esso è pur fermo nel proponimento di non lasciarsi soverchiare da chi non ha dal re e dalla nazione il mandato e le responsabilità del governo. L'Italia deve e vuole essere degl'Italiani, ma non delle sette.»

tag: liberta responsabilita volonta
VOTI: 1


«Sollevati, or son tre mesi, i Siciliani all'acquisto della libertà, ed accorso in ajuto il generale Garibaldi con pochi valorosi, l'Europa fu piena della fama di sue vittorie; tutta Italia ne fu commossa e grande fu l'entusiasmo in questo regno, dove gli ordini liberi ed il libero costilme non pongono impedimento alla manifestazione dei sentimenti della pubblica coscienza. Indi le generose collette di danaro ed il grande numero di volontarI partiti per la Sicilia.»

tag: liberta scienza eros fama volonta
VOTI: 1