Cerca un autore celebre

Isocrate

retore ateniese



«La morte è l'una o l'altra di due cose. O è un annullamento e i morti non hanno coscienza di nulla o, come ci vien detto, è veramente un cambiamento, una migrazione dell'anima da un luogo ad un altro.»

tag: scienza
VOTI: 1


«L'uomo più ricco è quello che si accontenta di poco, perché la contentezza è la ricchezza data dalla natura.»

tag: natura
VOTI: 1


«Non temere di percorrere una lunga strada, se sei diretto verso coloro che hanno qualcosa da insegnarti.»

VOTI: 1


«Perché ti meravigli tanto se viaggiando ti sei annoiato? Portandoti dietro te stesso hai finito col viaggiare proprio con quell'individuo dal quale volevi fuggire.»

tag: noia viaggi
VOTI: 2


«Se guardate tutto ciò che viene messo in vendita, scoprirete di quante cose potete fare a meno!»

VOTI: 1


«È tempo di andare, voi verso la vita, io verso la morte.»

VOTI: 1


«Non temere di percorrere una lunga strada, se sei diretto verso coloro che hanno qualcosa da insegnarti.»

VOTI: 1


«Hoc unum scio, me nihil scire. | So una sola cosa, di non saper nulla.»

VOTI: 1


«Nosce te ipsum. | Conosci te stesso.»

VOTI: 1


«I ricchi sono diventati così antisociali che preferirebbero gettare in mare i loro beni piuttosto che cederne una parte ai poveri, i quali dal canto loro hanno più odio per la ricchezza altrui che compassione per le proprie ristrettezze.»

VOTI: 1


«Osserva la religione che dagli avi ti fu tramandata, ma pensa essere splendidissimo sagrificio ed il più grande dei culti mostrarsi ottimo e giustissimo: poiché è più credibile che Dio immortale accolga i voti dell'uomo fornito di tali qualità di quello che di chi tutta la religione fa dipendere da pingui sagrificii.»

VOTI: 1