Cerca un autore celebre

Georges Bataille

scrittore, antropologo e filosofo francese



«Non si tratta di voler stupidamente sfuggire all'utile, ancor meno di negare la fatalità che dà sempre a esso l'ultima parola ma si tratta di fare spazio alla possibilità di vedere apparire quel che seduce, ciò che sfugge nell'istante dell'apparire alla necessità di rispondere all'utile.»

VOTI: 1


«L'eccesso è il principio stesso della riproduzione sessuale.»

VOTI: 1


«Il sacro è l'agitazione prodiga della vita che, per durare, l'ordine delle cose incatena, e che l'incatenamento tramuta in scatenamento, in altri termini in violenza.»

tag: vita
VOTI: 1


«Credo che la verità  abbia una sola faccia: quella della contraddizione violenta.»

tag: verita
VOTI: 1


«La violenza, che non è in se stessa crudele, lo diviene nella trasgressione specifica di chi l'organizza. La crudeltà  è una delle forme della violenza organizzata.»

tag: violenza
VOTI: 1


«Il sacrificio non è niente altro che la produzione di cose sacre.»

VOTI: 1


«L'atto sessuale è nel tempo quel che la tigre è nello spazio.»

tag: tempo
VOTI: 1


«Dell'erotismo si può dire, innanzitutto, che esso è l'approvazione della vita fin dentro la morte.»

tag: vita
VOTI: 1


«La passione ci consacra alla sofferenza, giacchè, in fondo, essa è la ricerca di un impossibile.»

VOTI: 2