Cerca un autore celebre

Feodor Dostoevskij

data: 07/08/14 autore:
Fëdor Dostoevskij è uno scrittore russo famoso per la sua prosa riflessiva ed enigmatica.
 
 
Non so per gli altri come sia, ma io sento che non posso fare come gli altri.
 
 
Terminati gli studi di ingegneria militare, rinuncia alla carriera che il titolo gli offrirebbe per dedicarsi alla letteratura, sopravvivendo soprattutto grazie alle traduzioni dal francese.
 
 
L'uomo ama alla follia creare e costruire strade, è indiscutibile. Ma come mai ama anche alla follia la distruzione e il caos? Ecco, provate a dirmelo! Ma su ciò ho voglia anch'io di dire due parole. Non sarà che egli ami la distruzione e il caos (e non c'è dubbio che qualche volta li ami molto) perché teme istintivamente di raggiungere lo scopo e di terminare l'opera in costruzione?
 
 
Paga a caro prezzo la frequentazione di circoli rivoluzionari. Accusato di cospirazione viene condannato a morte, grazie all’intervento dell'imperatore Nicola I la pena viene condanna a quattro anni di lavori forzati in Siberia. L’esperienza della prigionia lo logora fisicamente e moralmente come riporterà poi nelle sue opere me nei diari. Il suo stile è molto coinvolgente improntato alla riflessione interiore, allo scandagliamento quasi psicologico dell’animo umano.
 
 
Il segreto dell'esistenza umana non è vivere per vivere, ma avere qualcosa per cui vivere.
 


«Egli è una persona intelligente, ma per agire intelligentemente l'intelligenza sola non basta.»

tag: intelligenza
VOTI: 2


«Hanno pianto un pò, poi si sono abituati. A tutto si abitua quel vigliacco che è l'uomo.»

VOTI: 2


«Il segreto dell'esistenza umana non sta soltanto nel vivere, ma anche nel sapere per che cosa si vive.»

VOTI: 1


«La bellezza salverà il mondo.»

tag: bellezza
VOTI: 1


«La più grande felicità è conoscere le cause dell'infelicità.»

tag: felicita e tristezza
VOTI: 1


«L'arte e la rivolta non moriranno che con l'ultimo uomo.»

tag: arte
VOTI: 1


«Penso che se il diavolo non esiste, l'ha creato l'uomo a sua immagine e somiglianza.»

VOTI: 1


«Per essere veramente un grand'uomo, bisogna saper resistere anche al buon senso.»

VOTI: 2


«Per un dolore vero, autentico, anche gli imbecilli sono diventati qualche volta intelligenti. Questo sa fare il dolore.»

tag: dolore
VOTI: 1


«Quando un uomo ha grossi problemi dovrebbe rivolgersi ad un bambino sono loro, in un modo o nell'altro, a possedere il sogno e la libertà.»

tag: uomini
VOTI: 1


«Se il diavolo non esiste, ma l'ha creato l'uomo, credo che egli l'abbia creato a propria immagine e somiglianza.»

VOTI: 1


«Siamo tutti esuli dal nostro passato.»

VOTI: 1


«Solo il diavolo sa cos'è la donna: io no ci capisco niente.»

VOTI: 1


«Tutta la vostra infelicità consiste nell'ignorare di essere belli! Ognuno di voi potrebbe rendere felici tutti e questo potere è concesso a tutti, soltanto che è sepolto così profondamente dentro di voi stessi che non ci credete neppure più.»

tag: felicita e tristezza
VOTI: 2


«Un essere che si abitua a tutto. Ecco, credo, la migliore definizione dell'uomo.»

VOTI: 1


«[Su Raffaello] Dalle sue mani sono uscite cose divine»

VOTI: 1


«[Su Anna Karenina] È un'opera d'arte perfetta, che arriva assai a proposito; un libro assolutamente diverso da ciò che si pubblica in Europa: la sua idea è completamente russa.»

VOTI: 1


«[Da una lettera al fratello Michail] Che m'importa la gloria, quando io scrivo per il pane?»

VOTI: 1


«Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso.»

VOTI: 1


«[Da una lettera al fratello Andreij] Ho sempre pensato che non v'è nessuna felicità maggiore di quella della famiglia.»

VOTI: 1
1 2