Cerca un autore celebre

Frasi Celebri sugli uomini



«L'amore esiste di continuo. Sono gli uomini che cambiano»

tag: amore uomini
VOTI: 1


«La tua Leggenda Personale [...] è quello che hai sempre desiderato fare. Tutti, all'inizio della gioventù, sanno qual è la propria Leggenda Personale. In quel periodo della vita tutto è chiaro, tutto è possibile, e gli uomini non hanno paura di sognare e di desiderare tutto quello che vorrebbero veder fare nella vita. Ma poi, a mano a mano che il tempo passa, una misteriosa forza comincia a tentare di dimostrare come sia impossibile realizzare la Leggenda Personale.»

tag: vita uomini
VOTI: 1


«Io non vivo né nel mio passato, né nel mio futuro. Possiedo soltanto il presente, ed è il presente che mi interessa. Se riuscirai a mantenerti sempre nel presente, sarai un uomo felice. La vita sarà una festa, un grande banchetto, perché è sempre e soltanto il momento che stiamo vivendo.»

tag: vita uomini
VOTI: 4


«A cosa vi serve una rivoltella? [...] Per imparare ad avere fiducia negli uomini.»

tag: uomini
VOTI: 1


«Gli uomini si dividono in quelli che costruiscono e quelli che piantano. I costruttori concludono il loro lavoro e, presto o tardi, sono colti dalla noia. Quelli che piantano sono soggetti a piogge o tempeste, ma il giardino non cesserà mai di crescere.»

tag: lavoro uomini
VOTI: 1


«Mi chiedi di parlare, stavolta. Mi chiedi di rompere almeno stavolta il silenzio che ho scelto, che da anni mi impongo per non mischiarmi alle cicale. E lo faccio. Perchè ho saputo che anche in Italia alcuni gioiscono come l'altra sera alla Tv gioivano i palestinesi di Gaza. "Vittoria! Vittoria!" Uomini, donne, bambini. Ammesso che chi fa una cosa simile possa essere definito uomo, donna, bambino. Ho saputo che alcune cicale di lusso, politici o cosiddetti politici, intellettuali o cosiddetti intellettuali, nonchè altri individui che non meritano la qualifica di cittadini, si comportano sostanzialmente nello stesso modo.»

tag: donne uomini bambini silenzio
VOTI: 3


«E' troppo facile dar la colpa alla guerra, rifugiarsi dietro l'entità  astratta che chiamiamo guerra e a cui ci riferiamo come a una specie di peccato originale, di maledizione divina. Il discorso da affrontare non è sulla guerra. à? sugli uomini che fanno la guerra, sui soldati, sul mestiere più antico più inalterabile più intramontabile che esista dacchè esiste la vita.»

tag: vita uomini
VOTI: 2


«La notte i cani randagi invadevano la città . Centinaia e centinaia di cani che approfittando dell'altrui paura si rovesciavano nelle strade deserte, nelle piazze vuote, nei vicoli disabitati, e da dove venissero non si capiva perchè di giorno non si mostravano mai. Forse di giorno si nascondevano tra le macerie, dentro le cantine delle case distrutte, nelle fogne coi topi, forse non esistevano perchè non erano cani bensì fantasmi di cani che si materializzavan col buio per imitare gli uomini da cui erano stati uccisi.»

tag: uomini paura
VOTI: 2


«Ciò che ogni creatura degna d'esser nata dovrebbe cercare non esiste. à? un sogno che si chiama Libertà , che si chiama Giustizia. E piangendo bestemmiando soffrendo noi possiamo solo rincorrerlo dicendo a noi stessi che quando una cosa non esiste la si inventa. Non abbiamo fatto lo stesso con Dio? Non è forse il destino degli uomini quello di inventare ciò che non esiste e battersi per un sogno?»

tag: uomini liberta destino
VOTI: 1


«Dire ad un uomo che è stupido non serve... c'è il rischio che se ne vanti. »

tag: uomini stupidita
VOTI: 1


«L'uomo si annoia del piacere ricevuto e preferisce di gran lunga quello conquistato. »

tag: uomini
VOTI: 1
<< < 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86