Cerca un autore celebre

Frasi Celebri sui giovani



«Lunga distesa, immobile sotto la bianca coltre del letto, con le braccia prosciolte e le mani aperte, con la bruna testa inclinata sopra una spalla, con un soffio impercettibile di respiro, Anna pareva dormisse da due ore, immersa nel profondo abbandono del sonno giovanile. Sua sorella Laura, che dormiva in un secondo candido lettino da fanciulla, all'altro capo della vasta stanza, aveva quella sera molto prolungata la sua solita lettura notturna, con cui sfuggiva alla conversazione ultima della giornata, fra sorelle.»

tag: giovani
VOTI: 1


«Sono passati trent'anni dalla caduta del fascismo, e in questi anni il mondo è cambiato assai. Molte situazioni sono addirittura rovesciate. Il comunismo stesso ha sentito il bisogno di modificarsi e di assumere in Italia e in altri Paesi una maschera di indipendenza nazionale. Ci sono nuovi problemi e nuove leve di giovani. Sono seccati di sentir ancora giudicare le persone e le soluzioni secondo la distinzione di fascismo e antifascismo.»

tag: giovani
VOTI: 1


«I giovani sembrano grandi in televisione. Sono giovani, brillanti e hanno molta energia, ma quando li vedi dal vivo, possono solo cantare per circa venti minuti, perché non hanno avuto la formazione di tenere un pubblico per un'ora e mezza.»

tag: giovani
VOTI: 1


«Avevo quindici anni, ero in Germania a Mannheim per un torneo giovanile, una delle prime uscite lontano da casa come giocatore di basket. Io e i miei compagni fummo travolti dall'affetto dei nostri connazionali emigrati per lavoro. Ogni volta che giocavano eravamo attorniati da decine di tricolori. Dopo aver vinto il torneo ci accompagnarono al treno sventolando le bandiere italiane.»

tag: lavoro giovani basket colori
VOTI: 3


«I giovani hanno bisogno di esempi positivi da imitare. Soltanto così possono sentirsi parte di una sterminata famiglia come quella italiana.»

tag: arte giovani famiglia
VOTI: 2


«Neppure il Creatore dell'Universo conosceva quello che l'Uomo stava per dire. Forse l'Uomo era un Universo migliore allo stadio giovanile.»

tag: giovani
VOTI: 1


«Lo sport deve essere accessibile ai giovani della classe operaia.»

tag: sport giovani
VOTI: 1


«Quasi sempre quel che giova ai giovani giova al Paese.»

tag: giovani
VOTI: 1


«Le ragazze e i ragazzi hanno una grande voglia di vestirsi, si impegnano nella ricerca di un loro stile personale che non prescinde però dai suggerimenti della moda. Hanno adottato quello che chiamo uno stile individualista, che significa che ciascuno prende dalle proposte di ogni stilista ciò che più gli aggrada, mescolando il tutto. Con una buona dose di creatività individuale. Questa creatività contraddistingue i giovani di ogni età.»

tag: vita giovani moda
VOTI: 1


«La tv non è più il mezzo di riferimento, ma uno dei tanti mezzi. Le prime volte che ho scoperto Youtube ho avuto la netta sensazione che la Tv potesse da lì morire, poi per fortuna è andata diversamente, ma ha creato nuovi scenari. Ora puoi passare una serata a ridere, intattendendoti ed informarti con Youtube. E' la vera interattività. Da questo punto di vista, i giovani sono più fortunati. Riguardo alla voglia di informarsi e di fruire di qualcosa di nuovo.»

tag: vita giovani
VOTI: 1


«Credo che oggigiorno la violenza sia, soprattutto per i giovani, un fattore con cui si debba fare i conti; quindi ritengo che sia giusto rappresentarla e proporla.»

tag: giovani violenza
VOTI: 1


«Lo scetticismo non è la tomba dell'intelligenza, bensì la fonte che la ringiovanisce.»

tag: intelligenza giovani
VOTI: 1


«Quando si è giovani si teme di passare per stupidi; nell'età matura si teme di esserlo.»

tag: giovani
VOTI: 1


«[Parlando dei giovani e del loro futuro] Chi si impegna è scoraggiato perché teme che non riuscirà a cambiare nulla, gli altri cercano solo di prendere quello che gli capita a tiro, senza farsi troppi scrupoli.»

tag: giovani
VOTI: 1


«Siamo divisi. Tra noi giovani, molti pensano ancora alle pailettes, vogliono cose che poi non serviranno a nulla, puntano agli status. Sono come ipnotizzati. Tanti altri invece sono arrabbiati, spaventati: guardano al futuro e vedono che per loro avanzerà poco. Io sono certa: stiamo correndo verso l'apocalisse. Dovremmo frenare, avere il coraggio di cambiare tutto. Invece andiamo avanti con l'acceleratore a tavoletta: dobbiamo consumare, consumare, consumare.»

tag: giovani
VOTI: 1


«Ai giovani dico sempre: siate europei, non italiani.»

tag: giovani
VOTI: 2


«Da piccola temevo il futuro e nessuno mi ha avvisata che non sarebbe mai arrivato.»

tag: tempo giovani
VOTI: 1


«[Parlando del Festival di Sanremo] E' una cosa da far fare ai giovani. È uno spazio per i giovani, perché nascano nuove realtà. Noi siamo vecchi, stiamocene a fare le nostre cose, che sappiamo fare meglio, senza andare a Sanremo a rubare spazio ai giovani.»

tag: realta giovani
VOTI: 1


«Invecchiare non sarà niente se nel frattempo saremo rimasti giovani.»

tag: tempo giovani
VOTI: 1


«Se il disagio giovanile non ha origine psicologica ma culturale, inefficaci appaiono i rimedi elaborati dalla nostra cultura, sia nella versione religiosa perché Dio è davvero morto, sia nella versione illuminista perché non sembra che la ragione sia oggi il regolatore dei rapporti tra gli uomini, se non in quella formula ridotta della "ragione strumentale" che garantisce il progresso tecnico, ma non un ampliamento dell'orizzonte di senso per la latitanza del pensiero e l'aridità del sentimento.»

tag: uomini cultura ragione giovani progresso
VOTI: 1
1 2 3 4 5 6 7 8