Cerca un autore celebre

Frasi Celebri sui bambini



«Bambini? Preferisco cominciarne cento, che finirne uno.»

tag: bambini
VOTI: 2


«Il nostro mondo poggia sulle spalle dell'altro. Su bambini al lavoro, su piantagioni e materie prime pagate a costo spicciolo: spalle di sconosciuti reggono il nostro peso, obeso in sproporzione di ricchezze. L'ho visto.»

tag: lavoro bambini materie prime
VOTI: 1


«I desideri dei bambini danno ordini al futuro.»

tag: bambini desideri
VOTI: 2


«I bambini, a forza di ascoltare le mamme e balbettare dietro loro, imparano la loro lingua; avverrà lo stesso per noi se ci terremo vicino al Salvatore con la meditazione: osservando le sue parole, le sue azioni e i suoi affetti, impareremo, con il suo aiuto, a parlare, agire e volere come Lui.»

tag: bambini forza
VOTI: 1


«Non avevo dato l'ordine di uccidere quella gente, i bambini, i giovani. Per Son Sen [ministro della Difesa nonché parente di Pol Pot] e la sua famiglia, sì, sono addolorato. È stato un errore mettere in atto quel piano.»

tag: bambini giovani famiglia
VOTI: 2


«Ricordiamoci che i figli non sono figli nostri. Siamo solo la porta per cui entrano nel mondo.»

tag: bambini
VOTI: 1


«Nei bambini la nazione vede il proprio domani, come il proprio domani vede in essi la Chiesa.»

tag: bambini
VOTI: 1


«I bambini che hanno visto la guerra sono l'unica speranza di pace.»

tag: bambini speranza
VOTI: 1


«[Riferendosi alla Festa della Liberazione] Si dice che è una festa che dovrebbe unificare gli italiani. Ci sono dei connazionali con cui non mi sento unito; se in alcune parti d'Italia si può immaginare una propensione naturale alla pulizia etnica, io non mi sento unito. Se trovo un sindaco che immagina di dover punire dei bambini per stigmatizzare l'atteggiamento delle loro famiglie, io non mi sento unito a quel sindaco. Se c'è chi pensa che l'omofobia, il razzismo, la xenofobia, la mitologia negativa del diverso, siano ingredienti con cui convivere, io non mi sento di unirmi a chi pensa che l'intolleranza sia un fatto naturale.»

tag: natura bambini razzismo
VOTI: 1


«La storia della mia pre­dilezione infantile per l'Urss è una leggenda metropolitana. Sempli­c­emente vivevo a Berga­mo, dove tutti votavano per la Dc. A 13-14 anni il concetto teorico del­l'uguaglianza mi affasci­nava, così mi parve giusto schierarmi con gli indiani, anziché con i cowboy, come faceva­no i bambini al cinema parrocchiale. Poi co­minciai a leggere che in Russia non c'erano i partiti, imperava la dittatura del proletaria­to, vigeva la tetraggine. La simpatia per gli indiani svanì.»

tag: bambini storia
VOTI: 1


«Ho cinque figli, mi piacciono i bambini. Forse vuol dire che mi piacciono anche le mogli.»

tag: bambini
VOTI: 3


«Quando vedo un conduttore che infila la testa dentro alla bocca di un coccodrillo mi fa arrabbiare e soprattutto non è un messaggio educativo per i bambini.»

tag: bambini rabbia
VOTI: 1


«Ero bambino alla fine degli anni Quaranta, anni in cui l'educazione cattolica era fondata sul terrore: della minaccia comunista e della morte. Non ricordo momenti di esaltazione del credente, ma solo una richiesta di martirio. Il messaggio che arrivava a noi bambini era questo: il comunismo avrebbe scristianizzato il mondo e l'unica salvezza sarebbe stata trasformarsi in martiri.»

tag: educazione bambini
VOTI: 1


«Di recente abbiamo dovuto constatare con grande dispiacere che sacerdoti hanno sfigurato il loro ministero con l'abuso sessuale di bambini e giovani. Anziché portare le persone ad un'umanità matura ed esserne l'esempio, hanno provocato, con i loro abusi, distruzioni di cui proviamo profondo dolore e rincrescimento.»

tag: bambini dolore giovani
VOTI: 1


«Desidero essere padre da quando ero ragazzino. Ho un rapporto molto forte con i bambini, infatti sono sempre stato un ottimo baby sitter.»

tag: bambini
VOTI: 1


«I fiori, la musica e i bambini, sono i gioielli della vita.»

tag: vita bambini musica
VOTI: 1


«Molti uomini, come i bambini, vogliono una cosa ma non le sue conseguenze.»

tag: uomini bambini conseguenze
VOTI: 2


«Se avessi saputo che era possibile salvare tutti i bambini della Germania trasportandoli in Inghilterra, e soltanto la metà trasferendoli nella terra d'Israele, avrei scelto la seconda soluzione, a noi non interessa soltanto il numero di questi bambini ma il calcolo storico del popolo d'Israele.»

tag: sport bambini
VOTI: 1


«Rahman, uno dei bambini feriti che avevamo finito di operare mezz'ora prima, camminava davanti a noi avvolto in una coperta e accompagnato da un infermiere che reggeva la bottiglia della flebo e lo scortava verso la sua tenda [...]. Mia figlia disse - Perché quel bambino che era in sala operatoria non piangeva? - Ne abbiamo ragionato a lungo, abbiamo cercato di capire perché quei bambini non piangono, abbiamo parlato della miseria che si fa routine, della presenza silenziosa della tragedia e, a volte, della morte.»

tag: bambini silenzio
VOTI: 1


«Mi piacerebbe pensare che tutti i vecchi fans dei Beatles siano cresciuti, si siano sposati, abbiano avuto bambini e siano tutti più responsabili, ma abbiano ancora uno spazio nei loro cuori per noi.»

tag: bambini
VOTI: 1
1 2 3 4 5 6