Cerca un autore celebre

Woody Allen



«Mio fratello mi picchiava, mia sorella picchiava mio fratello, e insieme mi picchiavano, la mia famiglia mi picchiava, i vicini di casa picchiavano la mia famiglia e insieme mi picchiavano, l'intero isolato mi picchiava. »

VOTI: 1


«- Devo andare, non posso trattenermi. | - Che devi fare? | - (Zelig che crede di essere un psicoanalista) Ho un caso interessantissimo: due gemelli siamesi che soffrono di doppia personalità. | - E allora? | - Sono pagato da 8 persone. | »

VOTI: 1


«- Contessa: Sei il più grande amatore che ho avuto! | - Boris: Beh... Io mi alleno tanto da solo.»

VOTI: 1


«Il sesso è stata la cosa più divertente che ho fatto senza ridere.»

VOTI: 1


«L'amore penetra nel profondo, il sesso è solo questione di pochi centimetri.»

VOTI: 1


«Quando c'innamoriamo, si verifica uno strano paradosso: da una parte cerchiamo di ritrovare tutte o alcune delle persone a cui eravamo attaccati da bambini, e dall'altra chiediamo alla persona amata di correggere tutti i torti che quegli originari genitori o fratelli ci hanno inflitto... Cosicché l'amore contiene in sé la contraddizione tra il tentativo di ritornare al passato e il tentativo di annullare il passato.»

VOTI: 1


«Non è la quantità degli atti sessuali che conta, è la qualità. D'altronde, se la quantità è meno di una volta ogni sette-otto mesi, io dal medico ci andrei.»

VOTI: 1


«- Sparagli! | - Ma non posso! È un essere umano! Macchierà tutto il tappeto!»

VOTI: 1


«Domattina alle 6 sarò giustiziato per un crimine che non ho commesso. Dovevano giustiziarmi alle 5, ma ho un avvocato in gamba!»

VOTI: 1


«Come posso credere in Dio? | Ah, se solo mi dicesse qualcosa: | una frase, anche senza senso, due parole... o un colpo di tosse!»

VOTI: 1


«Una volta Sofocle ha detto: non venire mai alla luce può essere uno dei più grande dei doni.»

VOTI: 1


«Qualche volta gli innocenti vengono trucidati per un disegno più grande.»

VOTI: 1


«La vita esiste solo per puro caso. Nessuno scopo. Nessun disegno.»

VOTI: 1


«- Dopo aver perso le gambe, ha trovato Dio. | - Scusa ma... non mi sembra un granché come scambio.»

VOTI: 1


«Sangue! Strano, dovrebbe star dentro.»

VOTI: 1


«Frattanto si era fatto tardi e tutti e due dovevamo andare per i fatti nostri. Ma era stato molto bello rivedere ancora Annie, dico bene? Mi resi conto di quanto era in gamba ? stupenda ? e, sì, era un piacere... solo averla conosciuta e allora io ripensai a cosa fosse l'amore. L'amore credo sia come una vecchia barzelletta, quella dove uno va da uno psichiatra e dice: "Dottore, mio fratello è pazzo, crede di essere una gallina"; e il dottore gli fa: "E perché non lo rinchiude? " E poi lui risponde: "E così a me le uova chi me le fa? " Beh, credo corrisponda ai rapporti uomo-donna, e cioè che sono assolutamente irrazionali, pazzi e assurdi! Ma credo che continuino, e che la maggior parte di noi, ha bisogno di uova.»

VOTI: 1


«Non riesco a convincermi del fatto che il tuono sia il cessato allarme.»

VOTI: 1


«Essere morti è un grosso handicap per la vita sessuale.»

VOTI: 1


«Perché le cose che cominciano con tante promesse, chissà come... vanno a finire nella spazzatura? Non per tutti, per chiunque abbia una immaginazione... La vita è abbastanza gestibile se tieni basse le tue speranze. Il momento in cui ti concedi dei bei sogni corri il rischio che poi ti crollino addosso, credimi!»

VOTI: 1


«Hai mai chiamato il 911? È come chiedere il mutuo.»

VOTI: 1
<< < 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14