Cerca un autore celebre

Russell Crowe



«Dal teatro inglese ho imparato che un attore deve amare il suo ruolo, ma soprattutto deve amare il mestiere dell'attore. Se ti innamori troppo del tuo personaggio poi rischi di dimenticare alcune cose. Se devi interpretare Adolf Hitler e ti innamori di lui poi rischi di farlo diventare meno malvagio, no? Bisogna amare il mestiere di attore e mantenere un certo livello di obiettività in quello che stai facendo.»

tag: amore
VOTI: 1


«C'è un modo di camminare per strada senza essere riconosciuti, e non parlo di artifici come baffi e naso finti. Basta cambiare l'energia, non fare di tutto per non essere notati.»

VOTI: 1


«Tutta la parte creativa della mia vita è stata rovinata dalla celebrità. Prima ero un osservatore, un contemplatore, una di quelle persone che scivolano via nelle situazioni, che vi entrano e vi escono, osservando tutto quello che c'è da vedere, cercando di capire. Ma questo modo di vivere mi è stato portato via dal successo. Dopo aver vinto l'Oscar sono stato sbalzato in un'altra dimensione, in uno spazio differente. Ora quel vecchio spazio segreto non mi appartiene più e non c'è modo di tornare indietro.»

tag: vita
VOTI: 1


«Essere padre è fantastico, ha cambiato la mia vita. Ogni giorno, da quando è nato mio figlio ho una cinquantina di occasioni in più per sorridere. Qualche volta mi chiedo come ho fatto prima a sopravvivere senza mia moglie e mio figlio.»

tag: vita
VOTI: 1


«La mia famiglia, i miei figli mi rendono felice e il lavoro va bene. C'è meno dolore nella mia vita di ogni giorno, perché ho imparato ad accettare alcune cose.»

tag: vita lavoro felicita e tristezza
VOTI: 1


«Scrivo canzoni da quando sono ragazzo. E ogni tanto faccio un disco, però non mi aspetto che la mia musica abbia più attenzione di quel che merita. Metto la mia verità nelle mie canzoni, ma questo è importante solo per me.»

tag: musica verita canzoni
VOTI: 1


«Secondo una delle tante sciocchezze che i giornali hanno scritto su di me c'è stato un momento in cui avrei voluto lasciare la recitazione per diventare una rockstar.»

VOTI: 1


«La poesia che c'è nel verso di una canzone rappresenta il massimo grado di purezza.»

VOTI: 1


«Io parlo troppo e con il cuore. E questo mi ha reso un bersaglio. Se sei fervente ti abbattono. Devi stare nel coro. Ma se non hai paura di suonare la tua melodia e di essere Louis Armstrong o Glenn Miller puoi fare cose meravigliose.»

tag: paura
VOTI: 1


«Abbiamo costruito un mondo in cui se mettiamo troppa passione nelle cose che facciamo diventiamo facili bersagli. Così non sentiamo altro che dichiarazioni generiche, moderate, conciliatorie. Lo fanno i politici, ma lo fanno anche gli artisti. Così si conquista e si blandisce la maggioranza. La mia regola è andare nella direzione opposta a tutto ciò.»

VOTI: 1


«Uno dei valori che insegno ai miei figli è: ascoltare la madre. È un valore e una regola di ingaggio.»

tag: valore
VOTI: 1


«Lavoro nel cinema. Il cinema si fa a Hollywood. Solo essere preso in un film è il frutto di una cospirazione. Quando ho avuto uno dei primi ruoli americani, in L.A. Confidential, andavo alle prove tutti i giorni sapendo che De Niro, Sean Penn e altri giravano intorno al film come avvoltoi. Tornavo all'hotel la sera aspettando di sentirmi dire che lo studio aveva smesso di pagare la stanza e me ne dovevo andare. Poi mi hanno confermato. La cospirazione era fallita.»

tag: lavoro film
VOTI: 1


«I giornalisti che oggi sono miei amici sono persone che conosco da vent'anni, con cui ho fatto colossali sciocchezze giovanili e che non le hanno mai pubblicate anche se sarebbe stato parecchio utile al loro lavoro. Questo me li ha fatti amare e rispettare.»

tag: amore amicizia
VOTI: 1


«Non credo che il giornalismo sia privo di ogni nobiltà. Ma oggi forse i tempi sono troppo stretti, i caporedattori troppo carogne e non credo ci siano giornali che non abbiamo delle linee guida. Il giornalista sta in mezzo al fuoco incrociato. Come può lavorare bene? Come può avere il lettore come referente principale? È un lavoro che richiede coraggio, io invece vedo solo arrivismo.»

tag: lavoro
VOTI: 1


«Il nuovo giornalismo è solo opinioni e banalità, non ci sono notizie. Non so perché la gente abbia desiderio di cose nuove e scintillanti ogni giorno. Io ho fame e sete di informazione vera, ma non ne trovo da nessuna parte.»

tag: arte desideri giornalismo
VOTI: 2


«Mi piace sfogliare i quotidiani, ma da tempo non credo a una parola di quello che leggo.»

tag: tempo
VOTI: 2


«Mi trasferirei a Los Angeles solo se la Nuova Zelanda e l'Australia dovessero essere spazzate via da un'onda anomala, se la peste bubbonica arrivasse in Inghilterra e se l'Africa scomparisse a causa di un attacco marziano.»

VOTI: 1