Cerca un autore celebre

Rudyard Kipling

scrittore e poeta britannico



«I politici non mi riguardano... mi ha colpito il fatto che essi facciano una vita da cani senza le buone maniere di un cane.»

VOTI: 1


«Io preferisco pensare bene della gente, perché così mi risparmio un sacco di preoccupazioni.»

VOTI: 1


«E una donna è soltanto una donna, mentre un sigaro è una bella fumata.»

VOTI: 1


«L'Asia non verrà civilizzata con i metodi dell'occidente. C'è troppa Asia ed essa è troppo vecchia.»

VOTI: 1


«Il potere senza responsabilità: il potere della prostituta attraverso i secoli.»

VOTI: 1


«Non far mai le lodi di una donna a sua sorella, nella speranza che i tuoi complimenti raggiungano l'orecchio giusto.»

VOTI: 1


«Le parole sono, naturalmente, la più potente droga usata dall'uomo.»

VOTI: 1


«E tu mi porti via l'onore, se porti via il mare!»

VOTI: 1


«Alla legione dei perduti, alla corte dei dannati.»

VOTI: 1


«È dura essere uomini... se sei stato Dio !»

VOTI: 1


«La provvidenza aiuta quelli che aiutano gli altri.»

VOTI: 1


«L'intuizione di una donna è molto più vicina alla verità della certezza di un uomo.»

VOTI: 1


«Se | Se... riesci a a non perdere la testa, | quando tutti intorno a te la perdono e ti mettono sotto accusa | Se... riesci ad aver fiducia di te stesso, quando tutti dubitano di te | ma a tenere nel giusto conto il loro dubitare | Se... riesci ad aspettare, senza stancarti di aspettare, | o, se mentono a tuo riguardo, a non rispondere con calunnie... »

VOTI: 1


«Se riesci a mantenere la calma, quando tutti attorno a te la stanno perdendo, e te ne fanno una colpa; | Se sai aver fiducia in te stesso quando tutti dubitano di te | tenendo però nel giusto conto i loro dubbi; | Se sai aspettare senza stancarti di aspettare, | o essendo calunniato non rispondere con calunnie, | o essendo odiato, non dare spazio all'odio, | senza tuttavia sembrare troppo buono... »

VOTI: 1


«Giunto all'età dell'indiscrezione aveva imparato a evitare i missionari e i bianchi dall'aria seriosa che gli chiedevano chi era e cosa faceva. Perché Kim non faceva niente, e con enorme successo! Certo, conosceva la favolosa città murata di Lahore, da Delhi Gate fino all'estremità di Fort. Se la faceva con tizi che conducevano un'esistenza più bizzarra di qualunque fantasia, ed era a sua... »

VOTI: 1
1 2