Cerca un autore celebre

Ralph Waldo Emerson

filosofo, scrittore, saggista e poeta statunitense



«Il saggio per eccesso di saggezza diventa un folle.»

VOTI: 1


«Non leggete mai un libro che non sia vecchio almeno di un anno.»

VOTI: 1


«Non leggere mai un libro che abbia meno di un anno.»

VOTI: 1


«Noi non facciamo altro che prepararci a vivere, ma non viviamo mai.»

VOTI: 1


«L'unico premio della virtù è la virtù.»

VOTI: 1


«La vita è una ricerca di potenza.»

VOTI: 1


«Vi è una certa quale povertà nella nostra critica. Noi assumiamo che vi siano pochi grandi uomini, e che i restanti siano piccini; che vi sia un solo Omero, un solo Shakespeare, un solo Newton, un solo Socrate. Ma l'anima, nelle sue ore raggianti non riconosce queste usurpazioni. Dovremmo sapere come elogiare Socrate, o Platone, o San Giovanni, senza impoverirci.»

VOTI: 1


«La chiave di ogni uomo è il suo pensiero. Benché egli possa apparire saldo e autonomo, ha un criterio cui obbedisce, che è l'idea in base alla quale classifica tutte le cose. Può essere cambiato solo mostrandogli una nuova idea che sovrasti la sua.»

VOTI: 1


«Per imparare le lezioni importanti nella vita ogni giorno bisogna superare una paura.»

VOTI: 1


«Io non sono una cosa e la mia spesa un'altra cosa. La mia spesa sono io. Che la nostra spesa e il nostro carattere siano due, è il vizio della società.»

VOTI: 1


«Il corpo umano è il magazzino delle invenzioni, l'ufficio brevetti, dove ci sono i modelli da cui è preso ogni suggerimento. Tutti gli attrezzi e i motori sulla terra sono soltanto estensioni delle membra e dei sensi dell'uomo.»

VOTI: 1


«La società è come un'onda. L'onda si muove in avanti, ma resta immobile la massa d'acqua di cui essa è composta. La stessa particella non s'innalza dal fondo fino alla cima. La sua unità è solo fenomenica.»

VOTI: 1


«Il più grande uomo della storia era il più povero.»

VOTI: 1


«Una stupida coerenza è l'ossessione di piccole menti, adorata da piccoli uomini politici e filosofi e teologi. Con la coerenza una grande anima non ha, semplicemente, nulla a che fare. Tanto varrebbe che si occupasse della sua ombra sul muro. Dite quello che pensate ora con parole dure, e dite domani quello che il domani penserà con parole altrettanto dure, per quanto ciò possa essere in contraddizione con qualunque cosa abbiate detto oggi.»

VOTI: 1


«Noi facciamo quello che dobbiamo, ma gli diamo dei nomi altisonanti.»

VOTI: 1


«Malthus, affermando che le bocche si moltiplicano geometricamente e il cibo solo aritmeticamente, dimenticò che la mente umana era anch'essa un fattore nell'economia politica, e che i crescenti bisogni della società, sarebbero stati soddisfatti da un crescente potere di invenzione.»

VOTI: 1


«Emerson è lo Shakespeare americano. Il suo potere di articolazione è così grande, così disinibito, che dà voce a quasi tutti i pensieri generali e i sentimenti ricorrenti sorti nella cultura americana fino ad allora.»

VOTI: 1


«Non posso andare in casa dei miei parenti più stretti perché non voglio restare solo. La socialità esiste per affinità chimica e non altrimenti.»

VOTI: 1


«Noi non sappiamo che cosa significano le parole più semplici, tranne quando amiamo e desideriamo.»

VOTI: 1


«La dottrina dell'odio deve essere predicata, come contrapposizione alla dottrina dell'amore, quando questa piagnucola e geme.»

VOTI: 1
1 2 3 4 5 6 7 8 9