Cerca un autore celebre

Mark Twain



«Se non puoi ricevere un complimento in nessun altro modo, fattene uno tu.»

VOTI: 1


«Se una donna si guarda spesso allo specchio, può darsi che non sia tanto un segno di vanità, quanto di coraggio.»

VOTI: 1


«Il coraggio è resistenza alla paura e dominio della paura, ma non assenza di paura.»

VOTI: 1


«La gratitudine è un debito che di solito si va accumulando, come succede per i ricatti: più paghi, più te ne chiedono.»

VOTI: 1


«Fai ogni giorno qualcosa che non ti piace: questa è la regola d'oro per abituarti a fare il tuo dovere senza fatica.»

VOTI: 1


«Non separarti dalle illusioni. Quando se ne saranno andate, può darsi che tu ci sia ancora, ma avrai cessato di vivere.»

VOTI: 1


«L'uomo che è pessimista prima di avere 48 anni sa troppo; dopo, se è un ottimista, sa troppo poco.»

VOTI: 1


«L'India ha due milioni di dei, e li adora tutti. Nella religione le altre nazioni sono delle miserabili; l'India è l'unica milionaria.»

VOTI: 1


«L'uomo fa molte cose per essere amato, fa di tutto per essere invidiato.»

VOTI: 1


«Non è vero che i mariti, appena vedono una bella donna, dimenticano di essere sposati. Al contrario: proprio in quei momenti se lo ricordano dolorosamente.»

VOTI: 1


«"Le mie sorelle? Oh, credi tu, mio Signore, che abbiano cameriere?" | Il piccolo principe contemplò per un momento, con aria grave, il piccolo povero, poi disse: "E, di grazia, perché no? Chi le aiuta a spogliarsi, la sera? Chi le veste quando si alzano?" | "Nessuno, Signore. Vorresti forse che si togliessero la veste e dormissero senza... come bestie?" | "La veste! Ne hanno una soltanto?" | "Ah, e bravo Signoria, che cosa potrebbero farsene di altre? Davvero non hanno due corpi per ciascuna!".»

VOTI: 1


«Sir Miles!, Dio mi benedica, avevo completamente dimenticato di essere cavaliere! Santo Cielo, come è straordinaria la memoria di questo ragazzo per quanto concerne i ghiribizzi e le bizzarre fantasticherie della sua follia! Quello che mi ha conferito è un titolo vuoto e pazzesco, eppure non sembra cosa da poco averlo meritato, poiché, secondo me, v'è più onore nell'essere ritenuto degno della nomina di cavaliere fantomatico in questo suo Regno dei Sogni e delle Ombre, che nell'essere giudicato abominevole abbastanza per divenire conte di qualche vero regno di questo mondo!»

VOTI: 1


«Il potere che riesce a farsi ubbidire dall'amica di tutta una vita, e a imporle di tradire e disconoscere, sarà senz'altro ubbidito da altri per i quali sono in gioco il pane e la vita stessa e che, per giunta, non hanno legami di lealtà e di onore.»

VOTI: 1


«[...] Era tornato a casa come un figliol prodigo, traboccante di giubilo, aspettandosi di vedere tutti impazzire di gioia a causa del suo arrivo, e invece si era trovato di fronte a una gelida ripulsa, finendo in carcere. Le aspettative e i risultati differivano in misura così sconfinata che l'effetto era stato di completo stordimento; egli non riusciva a stabilire se la situazione fosse tragica o grottesca. Si sentiva come un uomo che, uscito beatamente all'aperto per godersi l'arcobaleno, fosse stato colpito dal fulmine.»

VOTI: 1


«Ora sono davvero coperto di orpelli. Il cavaliere fantasma del Regno dei Sogni e delle Ombre è divenuto un conte fantasma! Volo da capogiro, per ali spennate come le mie!»

VOTI: 1


«Ci sono molti capri espiatori per i nostri peccati, ma il più popolare è la Provvidenza.»

VOTI: 1


«Agite secondo giustizia. Sorprenderete alcuni e stupirete tutti gli altri.»

VOTI: 1


«Meglio queste mie povere e false dignità ? date senza essere richieste, da una mano pura e da un animo nobile ? di quelle vere, acquisite mediante il servilismo e concesse a malincuore da un potere interessato!»

VOTI: 1


«Mai rimandare a domani ciò che puoi fare benissimo dopodomani.»

VOTI: 1


«Ci sono simpatiche le persone che dicono francamente quello che pensano, a condizione che pensino lo stesso di noi.»

VOTI: 1
1 2 3 4 5 6 7 8