Cerca un autore celebre

Lucio Anneo Seneca

filosofo, drammaturgo e politico romano



«Non è mai esistito ingegno senza un poco di pazzia.»

VOTI: 1


«Non deviare dalla natura ed il formarci sulle sue leggi e sui suoi esempi, è sapienza.»

tag: natura
VOTI: 1


«Noi, assai dissennati, crediamo che essa [la morte], sia uno scoglio, mentre è un porto, delle volte da cercare, ma mai da rifuggire, nel quale se qualcuno è spinto nei primi anni [di vita], non deve lamentarsi più di chi ha navigato velocemente.»

tag: vita
VOTI: 1


«Nessun vento è favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare.»

VOTI: 1


«Nessuno mai condannò la sapienza alla povertà.»

VOTI: 1


«Nessuno è obbligato a correre sulla via del successo.»

VOTI: 1


«Nessuno è infelice se non per colpa sua.»

VOTI: 1


«Moriamo ogni giorno.»

VOTI: 1


«Molte cose, non perché sono difficili non osiamo, ma perché non osiamo sono difficili.»

VOTI: 1


«Ma se sei uomo, ammira chi tenta grandi imprese, anche se fallisce.»

VOTI: 1


«Le ricchezze sono al servizio del saggio, allo sciocco comandano.»

tag: vizi
VOTI: 1


«La vita è divisa in tre momenti: passato, presente, futuro. Di questi, il momento che stiamo vivendo è breve, quello che ancora dobbiamo vivere non è sicuro, quello che già abbiamo vissuto è certo.»

tag: vita
VOTI: 1


«La vera felicità è non aver bisogno di felicità.»

tag: felicita e tristezza
VOTI: 1


«Innanzi tutto è più facile respingere il male che governarlo, non accoglierlo che moderarlo una volta accolto, perché, quando si è insediato da padrone in un animo, diventa più forte di chi dovrebbe governarlo e non si lascia troncare ne rimpicciolire.»

VOTI: 1


«Giammai sarai felice finché ti tormenterai perché un altro è più felice.»

tag: felicita e tristezza
VOTI: 1


«Dove ci porta la morte? Ci porta in quella pace dove noi fummo prima di nascere. La morte è il non-essere: è ciò che ha preceduto l'esistenza. Sarà dopo di me quello che era prima di me. Se la morte è uno stato di sofferenza, doveva essere così prima che noi venissimo alla luce: ma non sentimmo, allora, alcuna sofferenza. Tutto ciò che fu prima di noi è la morte. Nessuna differenza è tra il non-nascere e il morire, giacché l'effetto è uno solo: non essere.»

VOTI: 1


«Comportati con il tuo inferiore come vorresti che il tuo superiore si comportasse con te.»

VOTI: 1


«Chi è nobile? Colui che dalla natura è stato ben disposto alla virtù.»

tag: natura virtu
VOTI: 1


«Chi domanda timorosamente, insegna a rifiutare.»

VOTI: 1


«Che cosa misera è l'umanità se non si sa elevare oltre l'umano!»

VOTI: 1
<< < 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11