Cerca un autore celebre

James Matthew Barrie

data: 01/29/15 autore:
James Matthew Barrie è stato un narratore e drammaturgo scozzese. È passato alla storia per essere il padre di Peter Pan. Terminati gli studi all’Università di Edimburgo, Barrie si stabilì a Londra, dove lavorò come giornalista. Il suo esordio letterario risale al 1888 con una serie di bozzetti di vita scozzese dal titolo “Auld Licht Idylls”. Nel 1891 pubblicò “Il piccolo ministro”, un romanzo d’amore e di avventura, e nel 1895 “Sentimental Tommy”, a cui 5 anni più tardi diede un seguito con “Tommy and Grizel” (1900). Pubblicò anche varie altre commedie o racconti come “Addio miss Julie Logan. Un racconto di Natale”.
Sir Barrie divenne però famoso grazie a Peter Pan. Prima con la commedia fiabesca “Peter Pan, o il ragazzo che non voleva crescere” (1904), a cui seguirono diverse narrative, come ad esempio “Peter Pan nei giardini di Kensington” (1906).
 
 
Dovete fare pensieri dolci e meravigliosi», spiegò loro Peter. «Saranno loro a sollevarvi in aria.


«Dio ci ha donato la memoria, così possiamo avere le rose anche a dicembre.»

tag: religione natura
VOTI: 1


«La vita è una lunga lezione di umiltà.»

tag: vita
VOTI: 1


«Morire sarà una sgradevole grande avventura.»

tag: vita e morte
VOTI: 2


«Non riusciamo a capire di quanto poco abbiamo bisogno in questo mondo finché non ne conosciamo la perdita.»

tag: vita
VOTI: 3


«Ogni volta che un bimbo dice: Io non credo alle fate, c'è una fatina che da qualche parte cade a terra morta.»

tag: bambini
VOTI: 3


«Ogni volta che un bimbo dice: "io non credo alle fatè, c'è una fatina che da qualche parte cade a terra morta". (da "Peter Pan")»

VOTI: 1


«Morire sarà una sgradevole grande avventura.»

VOTI: 1


«I bambini restano tutti così, la prima volta che sono trattati slealmente. Essi pensano di aver diritto alla lealtà degli adulti quando vanno a loro pieni di fiducia. Dopo che gli adulti si saranno mostrati sleali con loro, essi li ameranno ancora, forse, ma non saranno mai più gli stessi. Nessuno dimentica la prima slealtà. | Nessuno, tranne Peter. | Peter l'ha incontrata spesso e l'ha sempre... »

VOTI: 1


«Egli era l'artista che voleva, in un momento di follia che il suo essere coincidesse con il suo fare.»

VOTI: 1


«I bambini restano tutti così, la prima volta che sono trattati slealmente. Essi pensano di aver diritto alla lealtà degli adulti quando vanno a loro pieni di fiducia. Dopo che gli adulti si saranno mostrati sleali con loro, essi li ameranno ancora, forse, ma non saranno mai più gli stessi. Nessuno dimentica la prima slealtà. | Nessuno, tranne Peter. | Peter l'ha incontrata spesso e l'ha sempre dimenticata. | Io credo fosse questa la vera differenza tra lui e gli altri ragazzi.»

VOTI: 1


«La religione di una persona è ciò che più gli interessa, e la tua è il successo.»

VOTI: 1


«La vita è una lunga lezione di umiltà.»

VOTI: 1


«Dio ci ha donato la memoria, così possiamo avere le rose anche a dicembre.»

VOTI: 1


«"Peter, cosa ti tormenta?" | "Stavo pensando a una cosa", disse un po' spaventato. "Non sono davvero il loro padre, vero? È tutta una finzione". | "Già", ammise Wendy in modo cerimonioso. | "Vedi", proseguì Peter scusandosi, "se fossi davvero il loro padre, mi sembrerebbe di essere davvero vecchio". | "Ma i bambini sono nostri, Peter, tuoi e miei". | "Non per davvero, però", disse con ansia. | "No, se non... »

VOTI: 1