Cerca un autore celebre

Carl Gustav Jung

data: 07/01/14 autore:
Gustav Jung è stato uno psicanalista svizzero, allievo di Sigmund Freud sebbene poi si sia distaccato dalle posizioni del maestro.
 
L'incontro di due personalità è come il contatto di due sostanze chimiche: si produce una reazione così che entrambe ne saranno trasformate.
 
Si deve la rottura tra Jung e Freud ad alcune divergenze alla base dei loro rispettivi sistemi, prima fra tutte il rifiuto da parte di Jung del "pansessualismo freudiano" ossia che i comportamenti psichici degli esseri viventi derivino dall'istinto sessuale. Nel sistema junghiano l'uomo non è condizionato soltanto dalla sua storia individuale e/o della razza umana ma anche dai suoi fini e dalle sue aspirazioni. Il passato e il futuro condizionano il presente allo stesso modo.
 
L'alchimia è, come il folclore, un grandioso affresco proiettivo di processi di pensiero inconsci. A causa di questa fenomenologia mi sono sottoposto allo sforzo di leggere da cima a fondo l'intera letteratura classica dell'alchimia.
 
 
Per i suoi studi si rivolse anche alle concezioni orientali per completare e arricchire il quadro psicanalitico di matrice freudiana.
 
 
La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi recessi dell'anima.” “Nel tuo petto sono le stelle del tuo destino.


«Di regola le grandi decisioni della vita umana hanno a che fare più con gli istinti che con la volontà cosciente e la ragionevolezza.»

tag: vita
VOTI: 2


«In ogni caos c'è un cosmo, in ogni disordine un ordine segreto.»

VOTI: 1


«Mostratemi un uomo sano di mente e lo curerò per voi.»

tag: uomini
VOTI: 1


«Ogni tipo di dipendenza è cattiva, non importa se il narcotico è l'alcol o la morfina o l'idealismo.»

VOTI: 2


«Poiché l'europeo non conosce il proprio inconscio, non capisce l'Oriente e vi proietta tutto ciò che teme e disprezza in se stesso.»

VOTI: 2


«La vostra visione diventerà chiara solo quando guarderete nel vostro cuore. Chi guarda all'esterno, sogna. Chi guarda all'interno, apre gli occhi.»

VOTI: 1


«Questa intera creazione é essenzialmente soggettiva, e il sogno é il teatro dove il sognatore é allo stesso tempo sia la scena, l'attore, il suggeritore, il direttore di scena, il manager, l'autore, il pubblico e il critico.»

VOTI: 1


«La vita sprecata dei genitori ha un'influenza molto forte sul comportamento dei loro figli.»

VOTI: 1


«Nel tuo petto sono le stelle del tuo destino.»

VOTI: 1


«Tutto ciò che ci irrita negli altri, può portarci a capire noi stessi.»

VOTI: 1


«Ogni tipo di dipendenza è cattiva, non importa se il narcotico è l'alcool o la morfina o l'idealismo.»

VOTI: 1


«A quanto possiamo discernere, l'unico scopo dell'esistenza umana é di accendere una luce nell'oscurità del mero essere.»

VOTI: 1


«L'uomo ha assolutamente bisogno di idee e convinzioni generali che diano significato alla sua vita e che gli permettano di individuare il suo posto nell'universo.»

VOTI: 1


«Se c'è qualcosa che desideriamo cambiare nel bambino, dovremmo prima esaminarlo bene e vedere se non è qualcosa che faremmo meglio a cambiare in noi stessi.»

VOTI: 1


«Il passato è terribilmente reale e presente e afferra chiunque non sappia riscattarsi con una risposta soddisfacente.»

VOTI: 1


«Quando uno segue la via dell'individuazione, quando si vive la propria vita, si devono mettere anche gli errori in conto: la vita non sarebbe completa senza di essi.»

VOTI: 1


«La nostra psiche è costruita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade ugualmente negli infinitesimi e più recessi dell'anima.»

VOTI: 1


«L'uomo può cercare di dare un nome all'amore, attribuendogli tutti quelli che ha a disposizione, ma sarà sempre vittima di infinite illusioni.»

VOTI: 1


«L'inatteso e l'inaudito appartengono a questo mondo.»

VOTI: 1


«L'uomo deve sentire che vive in un mondo che, per certi aspetti, è misterioso; che in esso avvegono e si sperimentano cose che sono inesplicabili.»

VOTI: 1
1 2 3 4