Cerca un autore celebre

Boris Vian



«Dire idiozie oggi, quando tutti riflettono profondamente, rimane il solo mezzo per provare la propria libertà ed indipendenza di pensiero.»

tag: liberta
VOTI: 2


«Voglio una vita a forma di spina | Su un piatto azzurro | Voglio una vita a forma di cosa | Sul fondo di un coso solitario | Voglio una vita a forma di sabbia fra le mani | A forma di pane verde o di brocca | A forma di molle ciabatta | A forma di "dirindindina" | Di spazzacamino o di lillà | Di terra piena di sassi | Di barbiere selvaggio o di piumino folle | Voglio una vita a forma di te | Ed io l'ho, ma non mi basta ancora | Non sono mai contento.»

VOTI: 1


«Tutto è stato detto cento volte | E molto meglio che da me | Sicché quando scrivo versi | È che ciò mi diverte | È che ciò mi diverte | È che ciò mi diverte e vi cago sul naso.»

VOTI: 1


«Non ho più molta voglia | Di scrivere poesie | Se fosse come prima | Ne farei più spesso | Ma mi sento molto vecchio | Mi sento molto serio | Mi sento molto coscienzioso | Mi sento pigro.»

VOTI: 1


«La vita, è come un dente | All'inizio non ci si pensa | Felici di masticare | Ma poi ecco che d'improvviso si guasta | Fa male, e preoccupati | Lo si cura non senza fastidi | E per essere veramente guariti, | Bisogna strapparlo, la vita.»

VOTI: 1


«Mi piacerebbe | Diventare un grande poeta | E la gente | Mi metterebbe | Serti di lauro sulla testa | Ma ecco | Non ho | Abbastanza passione per i libri | E penso troppo a vivere | E penso troppo alla gente | Per essere sempre contento | Di non scrivere che vento.»

VOTI: 1


«Morirò di cancro alla colonna vertebrale | Accadrà una sera orribile | Chiara, calda, profumata, sensuale, | Morirò della putrefazione | Di certe cellule poco conosciute | Morirò per una gamba amputata | Da un topo gigante sbucato da una fogna gigante... »

VOTI: 1


«Non m'interessa la felicità di tutti, ma la felicità di ciascuno.»

VOTI: 1


«Dire idiozie oggi, quando tutti riflettono profondamente, rimane il solo mezzo per provare la propria libertà ed indipendenza di pensiero.»

VOTI: 1


«Una donna è quel che si è trovato di meglio per sostituire l'uomo quando si ha la scalogna di non essere pederasti.»

VOTI: 1


«Un poète | c'est un être unique | a des tas d'exemplaires | Qui ne pense qu'en vers | Et n'écrit qu'en musique | Sur de sujet divers | De rouges ou des verts | Mais toujours magnifiques | | Un poeta | è un essere unico | In tanti esemplari | Che pensa solamente in versi | e non scrive che in musica | Su soggetti diversi | Sia rossi che verdi | Ma sempre magnifici.»

VOTI: 1