Cerca un autore celebre

Alphonse De Lamartine

poeta, scrittore, storico e politico francese

Alphonse de Lamartine è stato un poeta, scrittore, storico e politico francese. Dopo gli studi visse in Italia e soggiornò a Napoli, un’esperienza decisiva per la sua opera e per la sua vita sentimentale. Tornato in patria, ebbe una vita mondana. Amò intensamente Julie Charles, dopo la morte di lei Lamartine si dedicò alla carriera diplomatica e poi quella politica.
 
 
La poesia ha eco profonda ed intensa nel cuore della gioventù, in cui l'amore deve ancora nascere. È allora come il presagio di tutte le passioni, mentre più tardi non ne è più che il ricordo e il rimpianto. Fa piangere così ai due stadi estremi della vita: giovani, di speranza; vecchi, di rimpianto.
 
 
Dopo aver tentato senza successo di entrare a far parte dell'Académie française, fu ambasciatore a Firenze, ove dedica alcuni versi anche all'Italia. Divenne anche ministro degli affari esteri fino al colpo di stato di Napoleone III. Si allontanò così dalla politica e tornò alla scrittura, necessaria per sopravvivere. Tra le sue opere più importanti pubblicò le Meditazioni poetiche, un’autobiografia sentimentale in versi, un manifesto del Romanticismo. Approdò negli anni a uno stile più spirituale come dimostra Armonie poetiche e religiose  che ebbe un vasto consenso di pubblico.
 
 
Amare per essere amato è umano, ma amare per amare è quasi angelico.
data: 11/16/14 autore:


«Bellezza, dono di un giorno che il cielo ci invidia.»

tag: amore donne
VOTI: 4


«Con tutto l'oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza.»

tag: felicita e tristezza
VOTI: 1


«Il mondo è un libro del quale ogni passo ci apre una pagina.»

tag: vita
VOTI: 1


«L'esperienza è l'unica profezia dei saggi.»

tag: saggezza tempo
VOTI: 1


«Ammiriamo il mondo attraverso le cose che amiamo.»

VOTI: 1


«Il sole dei vivi non scalda più i morti.»

VOTI: 1


«Bellezza, dono di un giorno che il cielo ci invidia.»

VOTI: 1


«Con tutto l'oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza.»

VOTI: 1


«L'esperienza è l'unica profezia dei saggi.»

VOTI: 1


«Noi non abbiamo due cuori - uno per gli animali, l'altro per gli umani. Nella crudeltà verso gli uni e gli altri, l'unica differenza è la vittima.»

VOTI: 1


«Un giorno di pianto consuma più forze che un anno di lavoro.»

VOTI: 1


«Una profonda pietà mista ad orrore mi prese e domandai di andarmene [dal mattatoio]. L'idea di quelle scene orribili e disgustose, preliminari obbligati dei piatti di carne che vedevo serviti a tavola, mi fece prendere in orrore l'alimentazione carnea. La differenza tra la crudeltà verso l'uomo e la crudeltà verso gli animali è una differenza di grado e non di tipo. Se applichiamo anche agli animali (come del resto ci è ordinato di fare) la legge del dovere e della compassione, contribuiamo nello stesso momento a migliorare i nostri simili. [...] Uccidere gli animali per nutrirsi delle loro carni e del loro sangue è una delle più deplorevoli e vergognose infermità della condizione umana.»

VOTI: 1


«I cuori degli umili s'aprono subito senza diffidenza, e aderiscono, perché sotto i sentimenti non si sospettano interessi.»

VOTI: 1


«Il sentimento è la poesia dell'immaginazione.»

VOTI: 1


«Amare per essere amato è umano, ma amare per amare è quasi angelico.»

VOTI: 1


«Una profonda pietà mista ad orrore mi prese e domandai di andarmene [dal mattatoio]. L'idea di quelle scene orribili e disgustose, preliminari obbligati dei piatti di carne che vedevo serviti a tavola, mi fece prendere in orrore l'alimentazione carnea. La differenza tra la crudeltà verso l'uomo e la crudeltà verso gli animali è una differenza di grado e non di tipo. Se applichiamo anche agli... »

VOTI: 1