Cerca un autore celebre

Fabri Fibra



«Forchetta e coltello sul mio cervello | Dammi il tuo numero, tanto poi lo cancello | Lei sta zitta ma pensa "Dammi l'uccello" | Avvolgo nel cellophane e cado in trance manco fossi ad Amsterdam.»

VOTI: 1